5 cose sul pagamento dell’IVA

5 cose sul pagamento dell’IVA
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Iva versamenti

Quello dell’imposta sul valore aggiunto, per chi è un titolare di partita IVA, è un appuntamento che ogni anno si ripete mese dopo mese, o al più trimestre dopo trimestre. I contribuenti con un giro d’affari elevato, infatti, sono obbligatoriamente chiamati al versamento, ogni 16 del mese, dell’IVA maturata, al netto di quella detraibile sugli acquisti, nel mese precedente, mentre per chi ha un giro d’affari ridotto può avvalersi del cosiddetto regime dei “contribuenti trimestrali“, che permette di pagare l’IVA ogni tre mesi a fronte di una maggiorazione fissa dell’1%.

Vediamo allora cinque cose tra le più importanti da sapere per i contribuenti IVA trimestrali:

1) L’IVA del primo trimestre si paga entro il 16 maggio di ogni anno; l’IVA del secondo trimestre si paga entro il 16 agosto, e quella del terzo trimestre entro il 16 di novembre.

2) Un discorso a parte deve essere invece fatto per l’IVA del quarto trimestre, che va pagata in acconto ogni anno entro il 27 dicembre, e poi a saldo entro il 16 di marzo dell’anno successivo.

3) Il pagamento dell’IVA non è mai rateizzabile con la sola eccezione del saldo IVA quarto trimestre che può essere pagato in un’unica soluzione con le tasse della dichiarazione dei redditi, o frazionato assieme alla eventuale rateazione di cui ci si può avvalere per pagare Irpef, Irap e addizionali.

4) Il pagamento dell’IVA oltre i termini sopra indicati, anche se si paga con un solo giorno di ritardo, comporta l’applicazione delle sanzioni; in tal caso, infatti, il pagamento dell’IVA si può ancora effettuare ma avvalendosi del cosiddetto istituto del ravvedimento operoso.

5) Questi i codici tributo IVA per i “contribuenti trimestrali”: 6031 per Iva primo trimestre; 6032 per Iva secondo trimestre; 6033 per Iva terzo trimestre; 6035 per acconto Iva quarto trimestre; 6099 per saldo Iva quarto trimestre. Per la ricerca di altri codici tributo, basta cliccare qui.

Immagine tratta da: www.impresalavoro.eu

426

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Lun 19/04/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08