Blocco traffico anche a tavola, calcoli Coldiretti

Blocco traffico anche a tavola, calcoli Coldiretti
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Blocco traffico a tavola

Le emissioni inquinanti nelle città non possono essere ridotte semplicemente con l’interdizione del traffico per un’intera domenica. Servono chiaramente degli interventi strutturali, cosa che sanno anche i Comuni che domenica scorsa nelle Regioni del Nord hanno aderito alla domenica senza auto. Le emissioni si tagliano anche a tavola, facendo più attenzione, per quel che riguarda i consumi, alla stagionalità dei prodotti. A metterlo in evidenza è la Coldiretti nel sottolineare come un pasto prima di arrivare a tavola percorra mediamente duemila chilometri con camion, aerei e comunque con mezzi inquinanti che rilasciano gas ad effetto serra.

L’Organizzazione degli agricoltori, tra l’altro, pone l’accento sul fatto che il consumo di prodotti agro-alimentari fuori stagione sta diventando una sorta di tendenza snob nonostante questi prodotti provengano prevalentemente dall’estero e non abbiano la stessa qualità e lo stesso sapore di quelli coltivati sul territorio italiani nei periodi “giusti” dell’anno. Per percorrere lunghe distanze, infatti, questi prodotti vengono raccolti, al fine di resistere al viaggio, con un grado di maturazione insufficiente, ragion per cui a tavola si consumano alimenti che sono sia poco saporiti, sia poco gustosi.

Basti pensare, invece, che consumando prodotti locali e di stagione, ovverosia quelli rigorosamente a “chilometri zero“, e facendo nello stesso tempo molta attenzione agli imballaggi, una famiglia può contribuire al taglio delle emissioni di anidride carbonica per ben mille chili all’anno.

Anche per questo la Coldiretti sta promuovendo già da tempo la diffusione su scala nazionale di una filiera dell’agro-alimentare 100% made in Italy con il modello della vendita diretta di prodotti gustosi, genuini ed al giusto prezzo al fine di tagliare sia le intermediazioni, sia le emissioni di agenti inquinanti.

Immagine tratta da: www.appuntidigola.it

378

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mar 02/03/2010 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08