Contribuenti minimi: l’imposta sostitutiva si può pagare a rate

Contribuenti minimi: l’imposta sostitutiva si può pagare a rate

imposta sostitutiva contribuenti minimi

I contribuenti minimi, riguardo al versamento dell’imposta sostitutiva, nella misura del 20% sul reddito, possono per il saldo della tassa anche provvedere ad un pagamento rateale. A farlo presente è l’Agenzia delle Entrate che è intervenuta con un comunicato ufficiale in rettifica, sull’argomento, ad un articolo pubblicato dalla stampa nazionale.

Il saldo dell’imposta sostitutiva, nello specifico, è soggetto a quelle disposizioni che si applicano sul versamento dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF), e quindi come l’IRPEF anche l’imposta sostitutiva si può pagare a rate.

Di conseguenza, i contribuenti minimi che volessero rateizzare il pagamento dell’imposta, fermo restando l’utilizzo del codice tributo “1800″, recentemente istituito proprio per saldare l’imposta sostitutiva, dovranno indicare nell’apposito campo dell’F24 le informazioni sulla rateazione dell’imposta; nello specifico, trattasi di quel campo dove, se si paga a saldo e non a rate, viene inserito il valore “0101″.

Per quanto riguarda i contribuenti minimi, tra l’altro, l’Agenzia delle Entrate è intervenuta nei giorni scorsi spiegando come la cessione di partecipazioni, in una società di persone o in una associazione, comporti per l’anno di imposta relativo all’operazione di cessione la decadenza/esclusione dal potersi avvalere del regime dei minimi in quanto, in caso contrario, il contribuente, sarebbe chiamato a pagare le tasse sotto due diversi regimi di imposta.

Immagine tratta da: besteuroexchangerate.com

309

Fonte | Agenzia delle Entrate

Segui NanoPress

Ven 12/06/2009 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08