Pensionati Inpdap: class action indennità integrativa speciale

Pensionati Inpdap: class action indennità integrativa speciale

pensionati Inpdap

I pensionati Inpdap che hanno aderito alla class action del Codacons in merito al percepimento integrale dell’indennità integrativa speciale sono già oltre diecimila. Ad renderlo noto è la stessa Associazione nel sottolineare come, con i ricorsi alla Corte dei Conti, ci siano da recuperare, a favore dei pensionati prima del 1994, diverse centinaia di migliaia di euro. Al riguardo, i termini di adesione alla class action del Codacons sono ancora aperti fino alla data del 30 settembre prossimo.

L’azione collettiva risarcitoria, nello specifico, riguarda quei pensionati che avevano ricevuto anche la prestazione pensionistica di reversibilità del coniuge deceduto, e che hanno però ricevuto l’indennità integrativa speciale non per intero, ma al 50%. La class action, in particolare, è stata avviata dal Codacons nelle scorse settimane in forza sia ad una pronuncia della Corte Costituzionale, sia a seguito del fatto che proprio la Corte dei Conti ha sancito a favore del pensionati dell’Inpdap il diritto a percepire l’indennità integrativa speciale per intero.

Sulla vicenda, tra l’altro, il Presidente del Codacons, Avv. Carlo Rienzi, è intervenuto stamattina su Raiuno, nel corso del programma televisivo “UnoMattina“, al fine di poter informare in esclusiva i pensionati dell’Inpdap sulla possibilità di poter andare ad ottenere gli arretrati degli ultimi cinque anni.

Questo è possibile aderendo gratuitamente all’azione collettiva avviata dal Codacons, ed a seguito della presentazione del relativo ricorso dinanzi alla Corte dei Conti. Il tutto a fronte dell’interruzione della prescrizione per la quale i pensionati debbono inviare una raccomandata all’Inpdap; il modello fac-simile per presentare all’Istituto previdenziale la domanda per l’interruzione della prescrizione si può andare a scaricare direttamente dal sito Internet del Codacons, www.codacons.it.

336

Fonte | Codacons

Segui NanoPress

Ven 20/08/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08