Privacy: intervento del Garante sui dati di traffico telefonico e Internet

Privacy: intervento del Garante sui dati di traffico telefonico e Internet
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

privacy internet

Il Garante per la privacy ha ribadito le proprie preoccupazioni sul periodo di conservazione dei dati di traffico telefonico ed Internet detenuti per finalità di giustizia; per tale ragione il Garante ha inviato una lettera al Presidente della Camera ed una al Ministro delle politiche comunitarie.

Questo perchè, spiega il Garante per la Privacy con un comunicato, il recente decreto “milleproroghe” ha prolungato i tempi di conservazione dei dati, che possono arrivare a 8 anni per i dati di traffico telefonico e a 3 per quelli telematici.

In particolare, viene chiesto che vengano recepite tempestivamente le prescrizioni della direttiva comunitaria in materia (la cosiddetta “direttiva Frattini”), la quale prevede tempi di conservazione dei dati di traffico sia telefonico che telematico compresi tra un minimo di sei mesi ed un massimo di due anni.

162

Fonte | Garante Privacy

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mer 16/01/2008 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08