Quando si va in pensione

Quando si va in pensione

andare in pensione

In Italia si può andare in pensione anche senza dover rispettare il requisito dell’età, ma a patto che siano stati maturati almeno 40 anni di anzianità contributiva. A farlo presente sul proprio sito Internet è l’Inps, l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale nel far inoltre presente come negli altri casi, ed in particolare con un’anzianità contributiva inferiore ai 40 anni, sia necessario rientrare nel cosiddetto “sistema delle quote“. Tale sistema, nello specifico, tiene conto della somma tra almeno 35 anni di anzianità contributiva maturata, e l’età minima richiesta per poter andare in pensione.

Con il “sistema delle quote”, inoltre, ci sono delle differenze tra lavoratori autonomi e lavoratori dipendenti. Ad esempio, dal primo gennaio del 2011 un lavoratore dipendente, nonché un iscritto ai fondi pensioni sostitutivi ed integrativi, può andare in pensione solo se avrà 60 anni di età ed una quota pari a 96. Per un lavoratore autonomo, invece, sempre considerando di voler andare in pensione nell’anno 2011, di anni ce ne vogliono 61 unitamente ad una quota che sale a 97.

Decisamente più agevole, anche nei calcoli e nei requisiti, è il conseguimento/percepimento della pensione di vecchiaia. A fronte di almeno 20 anni di contributi, le donne possono percepire la pensione di vecchiaia al raggiungimento dei 60 anni, mentre per gli uomini l’età sale a 65 anni fatte salve delle specifiche deroghe sui requisiti anagrafici e contributivi.

Ma al raggiungimento dell’età non si va subito in pensione con la prestazione di vecchiaia visto che nel nostro Paese sono attualmente in vigore le cosiddette “finestre” che sono tra l’altro meno vantaggiose per i lavoratori autonomi. Ad esempio, un lavoratore dipendente che matura i requisiti per la pensione di vecchiaia entro il 31 marzo può andare in pensione a partire dal mese di luglio dello stesso anno, mentre il lavoratore autonomo può farlo non prima del mese di ottobre.

358

Fonte | Inps

Segui NanoPress

Dom 05/09/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08