Richiesta passaporto, consigli utili e tempi di rilascio

Richiesta passaporto, consigli utili e tempi di rilascio

passaporti5

Tutte le Questure d’Italia sono abilitate al rilascio del passaporto. La tempistica varia a seconda del periodo dell’anno in cui si presenta richiesta e dalla densità di popolazione di competenza della Questura: indicativamente si parla di 30 giorni. Cerchiamo di comprendere nel dettaglio in che modo fare richiesta di questo importante documento, quali documenti allegare, quanto c’è da pagare e come fruire del passaporto elettronico negli States..

Ecco la nostra guida al rilascio veloce del passaporto.

Tempi di rilascio

Il passaporto viene rilasciato da tutte le Questure in Italia e all’estero delle rappresentanze diplomatiche e consolari. Si tratta, come evidenzia il sito internet della Polizia di Stato, di un nuovo modello di passaporto elettronico costituito da un libretto a 48 pagine a modello unificato. Il libretto è dotato di un microchip in copertina, che contiene tutte le informazioni relative ai dati anagrafici, le foto e le impronte digitali del titolare.

Alla seconda pagina del libretto è inoltre presente la firma digitalizzata, ad eccezione dei minori di 12 anni, degli analfabeti e di coloro che – per impossibilità fisica accertata – non possono apporre la firma. In questi casial posto della firma ci sarà la dicitura “esente” scritta anche in lingua inglese e francese. Per i minori oltre ai cambiamenti già intervenuti, è ora previsto che siano tutti dotati di un passaporto individuale. Pertanto non è più possibile richiedere l’ iscrizione del proprio figlio minore sul passaporto del genitore. Per notizie più approfondite vi rimandiamo alla pagine del passaporto per i minori.

Il rilascio del documento avverrà in tempi molto brevi, pari a due o tre settimane.

Marca da bollo

Alla domanda di passaporto è necessario allegare un documento di riconoscimento valido e 2 foto formato tessera identiche e recenti.

Oltre a quanto sopra, è necessario allegare:

  • contrassegno telematico di 40,29 euro per passaporto. Per gli anni successivi la scadenza fa riferimento alla data dell’emissione del passaporto. L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che il pagamento effettuato per mezzo dei conti correnti postali è ammesso solo nel caso in cui l’interessato si trovi nella oggettiva impossibilità di reperire i contrassegni telematici. Con la nota del 16 gennaio 2012, inoltre, il Ministero degli Affari Esteri, ha precisato che è stata aliminata la possibilità di applicazione della gratuità ex art. 55 L. n.342/2000, al momento del rilascio di un passaporto valido esclusivamente per i Paesi U.E.
  • ricevuta di pagamento di 42,50 euro per il passaporto ordinario. Il versamento va effettuato esclusivamente mediante bollettino di conto corrente n. 67422808 intestato a: Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del tesoro. La causale è: “importo per il rilascio del passaporto elettronico”.

Elettronico per gli Usa

Se volete recarvi negli Stati Uniti per meno di 90 giorni, non c’è alcun bisogno del Visto ufficiale. Il Paese ha infatti rinnovato il suo Visa Waiver Program. Discorso diverso se invece i soggiorni sono più lunghi. Ad ogni modo, come riporta il sito internet della Polizia di Stato, i passaporti che consentono di entrare negli States senza visto sono tre:

  • passaporto con microchip elettronico inserito nella copertina
  • passaporto a lettura ottica
  • passaporto con foto digitale (non più rilasciato)

Per quanto riguarda i minori, costoro potranno entrare negli Stati Uniti senza visto solo se hanno un passaporto individuale. Se risultano iscritti nel passaporto dei genitori, dovrete per forza chiedere un Visto d’ingresso al consolato o all’ambasciata

Per richiedere il passaporto elettronico per gli Usa, non vi sono particolari formalità da seguire: è infatti sufficiente compilare l’apposito modulo, allegare la doucmentazione ritenuta obbligatoria, e attendere il rilascio.

Richiesta urgente

Se volete richiedere il passaporto in maniera urgente, e non avete la possibilità di recarvi direttamente in questura, sappiate che è ora possibile domandarlo direttamente online. Il servizio Agenda passaporto, totalmente gratuito, è uno strumento rilasciato dalla Polizia di Stato in collaborazione con l’Istituto poligrafico e zecca dello Stato e il ministero degli Affari Esteri, utile per velocizzare l’iter di ottenimento del documento.

E’ ancora una volta il sito della Polizia di Stato a illustrarci come si fa: “Il cittadino con questo servizio può richiedere il passaporto compilando la domanda direttamente sul web, registrandosi sul sito https://www.passaportonline.poliziadistato.it: il sistema permette di scegliere il luogo (questura o commissariato), il giorno e l’ora per la consegna della documentazione e per la rilevazione delle impronte digitali necessarie per il rilascio del passaporto biometrico obbligatorio dal maggio scorso. Una volta conclusa l’operazione di inserimento dei dati, il programma consente sia di specificare eventuali urgenze nell’avere il documento d’espatrio che di avere la ricevuta della prenotazione con l’indicazione della documentazione da presentare” – sostiene la Polizia.

“Per rendere agevole la prenotazione e la navigazione del sito “passaportonline” le procedure sono accompagnate da una guida di supporto. Coloro che invece non dispongono di una connessione Internet, possono richiedere la prenotazione online attraverso i comuni di residenza o presso le stazioni dei Carabinieri, portando con sé un documento di riconoscimento e il codice fiscale” – conclude infine la guida al rilascio del passaporto online.

Modulo di presentazione

Il modulo per la presentazione della domanda di passaporto è piuttosto semplice da compilare. di seguito vi riportiamo il collegamento per il download diretto.

Modulo richiesta passaporto

Servizio di richiesta passaporto online

960

Segui NanoPress

Mar 12/07/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08