Rimborso chilometrico, le tabelle Aci per il calcolo dei costi

Rimborso chilometrico, le tabelle Aci per il calcolo dei costi

rimborso chilometrico 1

L’Aci – Automobile club d’Italia – mette a disposizione delle tabelle per calcolare il rimborso chilometrico. A chi si rivolgono? A tutti quei professionisti che usano l’auto per lavoro o ai dipendenti che usano la propria macchina privata per conto del datore di lavoro.

Calcolo del rimborso chilometrico

calcolo rimborso chilometrico

Per poter effettuare il calcolo del rimborso chilometrico spettante c’è una procedura guidata sul sito dell’Aci – Automoibile club d’Italia. I valori del rimborso si riferiscono ad ogni singolo veicolo e sono calcolati tenendo conto dei seguenti parametri: categoria di veicoli (autovettura, motociclo, ciclomotore, fuoristrada e autofurgone); elenco marche (Alfa Romeo, Bmw, ecc..); tipo di alimentazione (benzina, gasolio, ecc..). A partire dal 1 gennaio 2002 è obbligatorio anche il parametro “data di calcolo”. Le tabelle per calcolare il rimborso chilometrico si trovano sempre sul sito dell’Aci.

Rimborso chilometrico, le tabelle dell’Aci

aci tabelle chilometriche

Gli importi per i rimborsi chilometrici sono aggiornati sul sito dell’Automobile club secondo il mese corrente e sono comprensivi di Iva – l’importo sul valore aggiunto. Se il calcolo riguarda gli autofurgoni, è possibile estrapolare gli importi sia al netto che al lordo dell’Iva, spuntando – nel foglio di calcolo – l’apposita casella. Il sito dell’Aci ha anche una sezione dedicata alle domande frequenti, complete di risposte. Gli importi sono elaborati dalla Direzione Studi e Ricerche – Area Statistica dell’Aci. Contatto: infostat@aci.it

Rimborso chilometrico: prezzi carburante e deducibilità spese di trasferta

auto aziendale rimborso chilometrico

Nel calcolo del rimborso chilometrico, un paragrafo a parte meritano i prezzi del carburante. Nonostante le lamentele delle associazioni dei consumatori sui sempre più frequenti caro-benzina, il prezzo valido per calcolare il rimborso è quello fissato dal Ministero dello Sviluppo Economico (per diesel, benzina e Gpl). Per le auto alimentate a metano, i prezzi sono quelli comunicati da Metanoauto (dal 2008). Sempre sul sito dell’Aci sono disponibili le tabelle aggiornate per la deducibilità fiscale delle spese di trasferta, inclusi i termini massimi. Le spese di trasferta, infatti, possono essere dedotte dal reddito di impresa, in base alla legge 85 del 22/3/1995. Possono essere dedotti i costi di trasferta sia dei dipendenti che dei collaboratori di una azienda autorizzati ad usare la propria macchina o una vettura noleggiata. Per predisporre la scheda carburante sui veicoli aziendali, invece, cliccare qui.

Rimborso chilometrico, lo abbiamo provato per voi

rimborso chilometrico 2

La procedura guidata per effettuare il calcolo del rimborso chilometrico non è difficile. Basta inserire negli appositi form i dati richiesti prima di cliccare su “Avvia calcolo”. L’esempio che abbiamo fatto segue parametri considerati comuni: una autovettura Fiat, alimentata a benzina verde, attualmente in produzione. Il sistema estrapola le tabelle con i costi proporzionali e i costi non proporzionali espressi in euro e riguardanti la quota Rc Auto, la tassa di circolazione e la quota interessi. Calcolati anche la quota carburante, la manutenzione e l’usura pneumatici. Messi a sistema tutti i parametri viene fuori il seguente rimborso chilometrico: fino a 5.000 km/anno, rimborso al km di 0.44 euro. Fino a 15.000 km/anno, rimborso di 0.33 euro/km; fino a 25.000 km/anno, rimborso di 0.29 euro/km; fino a 35.000 km/anno, rimborso di 0.27 euro/km; fino a 45.000 km/anno, rimborso 0.26 euro/km.

Per avere maggiori informazioni sulle auto aziendali, sulle schede carburante e sui rimborsi chilometrici, ecco una serie di link utili:

Pedaggi autostrada: conservare le ricevute per i rimborsi

Privacy, no al Gps sulle auto aziendali

Fisco: auto aziendali, arrivano i rimborsi

Bollo auto: come controllare se il versamento è corretto

861

Segui NanoPress

Mar 28/12/2010 da in .

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08