Risarcimento danni per sbalzi da corrente elettrica

Risarcimento danni per sbalzi da corrente elettrica

danni sbalzo corrente elettrica

Avete avuto il guasto di qualche elettrodomestico a causa di uno sbalzo della corrente elettrica? Ebbene, qualcuno con il vostro stesso problema ha ottenuto un bel risarcimento danni da Enel, che ha dovuto riconoscere a un consumatore una somma di denaro a titolo di rimborso dei pregiudizi sofferti dalla propria stufa a causa dei continui sbalzi di tensione nell’erogazione della corrente elettrica. Sbalzi ripetuti e continui, che avevano danneggiato irreparabilmente la stufa a pellet di recente acquisto.

L’acquirente della stufa a pellet, in conseguenza del guasto, si era rivolto al centro di assistenza per sfruttare le prestazioni di garanzia. Il centro di assistenza aveva tuttavia affermato di non poter procedere alla riparazione, poichè il guasto della stufa era riconducibile non a un difetto del macchinario, quanto alle continue microinterruzioni provocate dal servizio Enel.

Per quanto motivo, l’acquirente della stufa si è rivolto ad una vicina associazione dei consumatori, che ha inviato a Enel Servizio Elettrico la richiesta di risarcimento dei danni.

L’azienda ha respinto gli addebiti, sostenendo che Enel Distribuzione non aveva riscontrato alcuna propria resposabilità.

La vicenda è così terminata dinanzi al Giudice di Pace, che ha premiato la persistenza del consumatore.

247

Segui NanoPress

Mar 11/10/2011 da in .

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica commento
Fernanda 12 ottobre 2011 20:15

Ma i soldi li ha poi avuti davvero ?? Sono sei anni che aspetto un rimborso da Enel e nemmeno rispondono alle raccomandate

Rispondi Segnala abuso
Roberto 21 marzo 2013 02:35

Salve, io e i mie vicini abbiamo subito un grosso danno da parte di ENEL in quanto, dalle ore 22:00 del giorno 11 febbraio alle ore 12:00 circa del 12 febbraio 2013, è stata erogata la corrente elettrica in tutta la zona a 380 volt anzichè di 220 volt, bruciando tutti gli elettrodomestici collegati alla rete…… Ad oggi, ENEL DISTRIBUZIONE, responsabile del danno, non ha ancora risposto alle nostre lettere di richiesta risarcimento danno inviatoli tramite raccomandata e via fax.

Rispondi Segnala abuso
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08