Telegramma telefonico, come fare

Telegramma telefonico, come fare

telegramma telefonico

Al fine di poter inviare messaggi sia brevi, sia urgenti, non solo in Italia, ma anche nel mondo, Poste Italiane offre il classico servizio di invio dei telegrammi. Ma se in passato per inviare un telegramma era necessario recarsi presso un ufficio postale, adesso già da qualche tempo è possibile fruire dello stesso servizio standosene comodamente a casa, attraverso l’utilizzo del telefono fisso, oppure in mobilità utilizzando il proprio telefono cellulare. Trattasi, nello specifico, del servizio di telegramma telefonico chiamando il numero 186.

Il servizio 186 relativo al telegramma telefonico è attivo tutti i giorni, festivi compresi, dalle ore 7 alle ore 23 a fronte dell’addebito del costo che avviene direttamente o sulla scheda Sim prepagata, oppure sulla bolletta telefonica del proprio gestore di telefonia fissa. In particolare, si può spedire un telegramma telefonico chiamando da cellulare con scheda Tim, oppure da telefono fisso non solo Telecom Italia ma, tra gli altri, anche Eutelia, Tiscali, Infostrada, Fastweb e TeleTu.

Il telegramma sarà poi recapitato al destinatario entro e non oltre il giorno lavorativo successivo all’accettazione, mentre nei capoluoghi di provincia arriva in giornata nel 90% dei casi a patto che l’accettazione avvenga entro le ore 12 del giorno stesso. In ogni caso Poste Italiane in materia di telegrammi ha attivato un nuovo servizio, consistente nella anticipazione al destinatario, via telefono, del testo del telegramma.

Al costo di 1,50 euro per ogni destinatario del telegramma telefonico, Poste Italiane anticiperà il testo del telegramma al destinatario nell’arco di due ore dall’accettazione della richiesta effettuando tre tentativi di contatto. Nel momento in cui il destinatario risponde, previo consenso alla lettura del telegramma, questo verrà così recapitato/anticipato via telefono a patto che chiaramente chi ha spedito il telegramma abbia fornito il numero di telefono del destinatario.

345

Fonte | Poste Italiane

Segui NanoPress

Gio 02/09/2010 da in .

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano n° 314/08