Vacanze al mare: il vademecum per i bagnanti

Vacanze al mare: il vademecum per i bagnanti
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

diritti bagnanti

Sole, mare, pasti leggeri e tanta voglia di relax. Sono questi gli ingredienti tipici di chi si reca al mare, magari presso uno stabilimento balneare in grado di offrire tanti servizi ed una bella spiaggia. Ma quali sono i diritti e, soprattutto, i doveri, dei cittadini italiani che vanno al mare?

Ebbene, sul tema, il segretario dell’Aduc, Primo Mastrantoni, ha provveduto a predisporre un mini-vademecum con consigli su quello che il “buon bagnante” deve fare o non deve fare in spiaggia. Innanzi tutto, non si può giocare in spiaggia con le racchette, con la palla, o con altre modalità tali da poter disturbare gli altri bagnanti; questo può avvenire se e solo se sono presenti delle aree predisposte ad hoc per giocare.

Per chi si reca al mare non nelle spiagge libere, ma presso uno stabilimento balneare, il gestore può chiedere per l’accesso il pagamento di un biglietto; opzionale è invece l’affitto dei lettini, sdraio e cabine, in quando il bagnante puo optare per sdraiarsi sull’asciugamano portato da casa.

L’ADUC ricorda, tra l’altro, che le spiagge sono di tutti, in quanto appartengono al demanio. Ne consegue che il bagnante può recarsi al mare anche entrando da uno stabilimento balneare senza pagare alcun biglietto ma a patto che non si fermi nell’area che il demanio ha dato in concessione al gestore. La battigia, inoltre, è di tutti, non può essere data in concessione ma deve servire solamente come zona di accesso e di passaggio delle persone; questo significa che deve rimanere sempre e costantemente libera sia dalle persone, sia dalle cose.

Immagine tratta da: www.infoelba.it

371

Fonte | ADUC

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Sab 06/06/2009 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08