Vaglia veloce: ideale per inviare denaro senza conto corrente

Vaglia veloce: ideale per inviare denaro senza conto corrente
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

vaglia veloce

Per consentire l’invio immediato di denaro in tutta Italia, Poste Italiane ha realizzato il vaglia veloce, che permette di inviare denaro a un’altra persona, da qualsiasi ufficio postale, senza la necessità di essere titolari di un conto corrente postale o bancario.

Basta infatti compilare, presso qualsiasi ufficio postale, il relativo modulo di richiesta e scegliere una parola chiave (composta da un minimo di tre fino a un massimo di sedici caratteri). L’operatore rilascia il numero del vaglia, che il mittente provvederà a comunicare al beneficiario insieme alla parola chiave e all’importo.

Il mittente, tra l’altro, ha a disposizione fino a 120 caratteri per comunicazioni o per indicare la causale del versamento. Il mittente, precisa il Gruppo Poste Italiane, non ha la facoltà di apporre la clausola di non trasferibilità. A carico del mittente, per un vaglia veloce emesso a sportello (fino ad un massimo di 2.582,28 euro), c’è una commissione di 10 euro, mentre non ci sono commissioni a carico del beneficiario per il vaglia veloce incassato in contanti.

197

Fonte | Poste Italiane

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Lun 11/02/2008 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici

© 2013 Trilud S.p.A. - P.iva: 13059540156 - Tutti i diritti riservati.

NanoPress News, supplemento alla testata giornalistica Tuttogratis.it registrata presso il Tribunale di Milano n°3 314/08